Parigi 1680. Lady Edwina ha appena sposato il marchese di Peyrac, un incorreggibile libertino, sempre alla ricerca di piaceri proibiti. La nobildonna, dopo esser rimasta vedova, è stata costretta alle nuove nozze dal cugino, agente in Francia del duca di Buckingham. Da anni il duca cerca le prove del coinvolgimento di alcuni aristocratici francesi nella misteriosa morte di Enrichetta d’Inghilterra, sorella di Carlo II e moglie di Philippe d’Orleans, fratello del Re Sole. I sospetti sono da sempre puntati sul cavaliere di Lorena, amante e favorito di Philippe d’Orleans. Quando il marchese di Peyrac ha chiesto in moglie lady Edwina, il duca di Buckingham ha colto al volo l’occasione per infiltrare una spia nell’intrigante corte francese e spiare così il cavaliere di Lorena. Solo a nozze avvenute lady Edwina ha scoperto che nel labirinto del tetro castello dei Peyrac è stata avvelenata una donna. Sulle prime non si preoccupa più di tanto. Il delitto sembra destinato a rimanere insoluto. È la seconda morte, quella della baronessa di Fonsac, amante del marito, a metterla in allarme. Il luogotenente generale di polizia La Reynie affida il caso al commissario Savarin. Di mezz'età, alto, imponente, con folti capelli rossi, il commissario è paziente e di buon carattere. Aiutato dall'affascinante tenente Lassalle, si mette subito sulle tracce dell’assassino del labirinto. Ma altri fatti inquietanti sopraggiungono a complicare le indagini: a corte è scoppiato il più grande scandalo del secolo, l'Affare dei Veleni. Magia, messe nere, perversioni, assassinii che minacciano di far cadere la monarchia francese.

Published:
Tags:
Excerpt:

Giacinta Caruso è nata al Lago Albano, vicino Roma, dove vive. È giornalista professionista. È stata cronista, prima in un giornale locale, poi in un quotidiano romano. Conclusa l'esperienza giornalistica, si è dedicata alla scrittura. Ha partecipato, vincendo, alla terza e ultima edizione del premio letterario "La Prairie: racconti di donna", con il romanzo breve Aleyt. Nel 2005 ha scritto il thriller Il giardino delle delizie (le vicende del pittore fiammingo Bosch si intrecciano con una serie di delitti nella Londra dei nostri giorni) pubblicato dall'editore Flaccovio di Palermo. Successivamente ha scritto altri tre mistery dove, con la stessa formula, si ripercorre la vita dei pittori Van Eyck, Dürer e Rembrandt (tradotto in lingua spagnola da un editore di Buenos Aires). Flaccovio ha pubblicato anche il suo quinto romanzo, dedicato al campione automobilistico Achille Varzi, l'eterno rivale di Nuvolari. Con Panesi Edizioni ha pubblicato gli e-book Il triangolo di Rembrandt (2014), La Camera Ardente (2015), La moglie di Van Eyck (2016) e Lost in the desk (2016).

Eventi in programma

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi