Nero - Emanuele Lagomarsino

Nero - Emanuele Lagomarsino Image

Esiste un’età giusta per morire d’amore? Nero è la storia di Guido, di come la vita lo abbia messo di fronte a tante prove, alla perdita e alla scoperta. Nero è la storia di come le aspettative non sempre siano soddisfatte, ma anche di come si possa trovare il modo di non perdere la speranza. Emanuele Lagomarsino ci racconta la parabola discendete dell’esistenza di Guido e ci affida un potente lumicino di speranza, perché non è detto che perdere tutto sia la fine.

Emanuele Lagomarsino nasce a Chiavari (Ge) il 18 marzo 1988 da Giorgio e Laura. Primo di due figli, si diploma Geometra e a ventitré anni inizia a guadagnarsi da vivere gestendo il distributore di carburanti di famiglia nell’entroterra chiavarese, tentando di scrivere le sue opere tra un cliente e l’altro o nei pochi momenti liberi della giornata. Nel 2013 pubblica Cristalya (Edicolors), piazzandosi nei venti semifinalisti del Premio Bancarellino 2014. Nel 2015 pubblica Come un battito d’ali (Kimerik Edizioni) e si classifica al primo posto del Premio Francesco Dallorso di Lavagna (Ge). Nel 2016 arriva finalista al Premio Descalzo di Sestri Levante (Ge). Del 2017 è Dieci racconti brevi (Panesi Edizioni), la sua prima antologia di racconti brevi, del 2018 il romanzo Nero.

Richiedi libro

Nero - Emanuele Lagomarsino

Nero - Emanuele Lagomarsino Image

Esiste un’età giusta per morire d’amore? Nero è la storia di Guido, di come la vita lo abbia messo di fronte a tante prove, alla perdita e alla scoperta. Nero è la storia di come le aspettative non sempre siano soddisfatte, ma anche di come si possa trovare il modo di non perdere la speranza. Emanuele Lagomarsino ci racconta la parabola discendete dell’esistenza di Guido e ci affida un potente lumicino di speranza, perché non è detto che perdere tutto sia la fine.

Emanuele Lagomarsino nasce a Chiavari (Ge) il 18 marzo 1988 da Giorgio e Laura. Primo di due figli, si diploma Geometra e a ventitré anni inizia a guadagnarsi da vivere gestendo il distributore di carburanti di famiglia nell’entroterra chiavarese, tentando di scrivere le sue opere tra un cliente e l’altro o nei pochi momenti liberi della giornata. Nel 2013 pubblica Cristalya (Edicolors), piazzandosi nei venti semifinalisti del Premio Bancarellino 2014. Nel 2015 pubblica Come un battito d’ali (Kimerik Edizioni) e si classifica al primo posto del Premio Francesco Dallorso di Lavagna (Ge). Nel 2016 arriva finalista al Premio Descalzo di Sestri Levante (Ge). Del 2017 è Dieci racconti brevi (Panesi Edizioni), la sua prima antologia di racconti brevi, del 2018 il romanzo Nero.

Richiedi libro

Torna agli ebook

Theme: Overlay by Kaira
Copyright @Panesi Edizioni 2020

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi