Book Cover: Marilyn. Un intrigo dietro la morte (Elisabetta Villaggio)
Editions:ePubKindleCartaceo

Sessant’anni fa, nella notte tra il 4 e il 5 agosto 1962, moriva Marilyn Monroe. Suicidio per overdose da barbiturici, dissero subito i suoi medici, che con la governante scoprirono il cadavere. Questa versione si dimostrò molto traballante e piena di incongruenze, tanto che lo stesso orario della morte fu cambiato più volte, i tabulati telefonici sparirono, così come alcuni referti medici, e molte persone chiave non vennero interrogate.
Questo libro cerca di capire come si svolsero i fatti perché Marilyn era diventata una persona pericolosa che minacciava di parlare facendo tremare i poteri forti. Ma chi poteva avere paura di quello che avrebbe potuto raccontare? Cosa sapeva quella donna che aveva fatto impazzire milioni di uomini, compresi presidenti e boss mafiosi? Cosa successe e chi fu coinvolto in quella vicenda che mise fine alla vita della dea di Hollywood?

Published:
Tags:
Excerpt:

Elisabetta Villaggio ha studiato Filosofia all’Università di Bologna e Cinema e Televisione a Los Angeles all’USC (University of South California). Ha lavorato in televisione come assistente alla regia, regista, autrice e consulente per programmi Rai, Mediaset, La7. Ha realizzato due cortometraggi e scritto alcune sceneggiature. Insegna alla RUFA (Rome University of Fine Arts) nel dipartimento di Cinema. Tra i libri pubblicati, i romanzi Una vita bizzarra (Città del Sole, 2013, Premio Anassilaos alla narrativa), La Mustang rossa (La Ruota, 2016) e Fantozzi dietro le quinte (Baldini+Castoldi, 2021). Con Panesi Edizioni nel 2014 ha pubblicato Marilyn, gli ultimi tre giorni, in italiano e nella traduzione inglese, e nel 2022 Marilyn. Un intrigo dietro la morte.

Eventi in programma

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi