Caruso Giacinta

Caruso Giacinta Image

Giacinta Caruso è nata al Lago Albano, vicino Roma, dove tuttora vive. È giornalista professionista. È stata cronista prima in un giornale locale, poi per una decina di anni in un quotidiano romano. Conclusa l’esperienza giornalistica, si è dedicata alla scrittura. Ha partecipato, vincendo, alla terza e ultima edizione del premio letterario “La Prairie: racconti di donna”, con il romanzo breve Aleyt. Nel 2005 ha scritto il thriller Il giardino delle delizie (le vicende del pittore fiammingo Bosch si intrecciano con una serie di delitti nella Londra dei nostri giorni) pubblicato dall’editore Flaccovio di Palermo. I diritti del romanzo sono stati venduti in Serbia, Repubblica Ceka e Russia. Successivamente ha scritto altri tre mistery dove, con la stessa formula, si ripercorre la vita dei pittori Van Eyck, Dürer e Rembrandt (quest’ultimo tradotto in lingua spagnola da un editore di Buenos Aires). Infine, Flaccovio ha pubblicato anche il suo quinto romanzo, dedicato al campione automobilistico Achille Varzi, l’eterno rivale di Nuvolari.

Con Panesi Edizioni ha pubblicato Il triangolo di Rembrandt (2014), La Camera Ardente (2015), La moglie di Van Eyck (2016) e Lost in the desk (2016).

Caruso Giacinta

Caruso Giacinta Image

Giacinta Caruso è nata al Lago Albano, vicino Roma, dove tuttora vive. È giornalista professionista. È stata cronista prima in un giornale locale, poi per una decina di anni in un quotidiano romano. Conclusa l’esperienza giornalistica, si è dedicata alla scrittura. Ha partecipato, vincendo, alla terza e ultima edizione del premio letterario “La Prairie: racconti di donna”, con il romanzo breve Aleyt. Nel 2005 ha scritto il thriller Il giardino delle delizie (le vicende del pittore fiammingo Bosch si intrecciano con una serie di delitti nella Londra dei nostri giorni) pubblicato dall’editore Flaccovio di Palermo. I diritti del romanzo sono stati venduti in Serbia, Repubblica Ceka e Russia. Successivamente ha scritto altri tre mistery dove, con la stessa formula, si ripercorre la vita dei pittori Van Eyck, Dürer e Rembrandt (quest’ultimo tradotto in lingua spagnola da un editore di Buenos Aires). Infine, Flaccovio ha pubblicato anche il suo quinto romanzo, dedicato al campione automobilistico Achille Varzi, l’eterno rivale di Nuvolari.

Con Panesi Edizioni ha pubblicato Il triangolo di Rembrandt (2014), La Camera Ardente (2015), La moglie di Van Eyck (2016) e Lost in the desk (2016).

 

 

Torna agli ebook

 

 

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continua a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi