Nella lotta quotidiana per far conoscere la propria opera e il proprio lavoro, spesso autori ed editori digitali si scontrano con due domande.

La prima è: In quale libreria posso trovare il tuo libro?

Sappiamo bene che l’italiano medio ha difficoltà con quanto di tecnologico lo circonda, e spesso alla parola “e-reader” storce il naso non sapendo bene di cosa si stia parlando: un e-reader è un dispositivo elettronico che permette la lettura di e-book, i libri digitali. Ne esistono diverse versioni in commercio a partire da poche decine di euro (il più economico al momento è il Kindle di Amazon, €59). Ma noi possiamo leggere un e-book anche se non possediamo un e-reader. Come? Lo vedremo tra poco.

La seconda domanda è: Il tuo libro è disponibile anche in pdf?

Questa è una delle domande che vengono rivolte più frequentemente a tutti quegli autori che pubblicano con un editore digitale. Molto probabilmente la motivazione sta nel fatto che molti amanti della lettura faticano ad abbandonare le vecchie abitudini e quindi non si sono ancora muniti di e-reader. I formati più diffusi per gli e-book sono l’epub e il mobi, che hanno la fondamentale caratteristica di adattarsi allo schermo di lettura, che è ciò che li distingue dai più comuni pdf. Per questo motivo non è tecnicamente corretto chiamare un pdf e-book, in quanto mancante di duttilità. Detto questo, è possibile leggere il formato epub senza dover acquistare un e-reader, rimanendo comodamente seduti davanti al pc, o sdraiati sul letto con il proprio smartphone. In che modo? Semplice, basta scaricare e installare alcuni software gratuiti.

Ecco quindi una breve guida alle maggiori possibilità di lettura di e-book a cui possiamo affidarci, senza acquistare un e-reader.

  • L’applicazione “ufficiale” per leggere e-book su pc è ADOBE DIGITAL EDITION, un programma ben strutturato disponibile sia per pc che per Mac, con il quale è possibile gestire la propria biblioteca personale (questo il link per scaricarlo).
  • Su pc possiamo scaricare anche l’applicazione ufficiale di KOBO (grande concorrente di Amazon), che potete trovare a questo indirizzo .
  • Per quanto riguarda il sistema operativo Android (quello degli smartphone, per intenderci), l’applicazione più diffusa è ALDIKO BOOK READER, che si può scaricare tranquillamente dal Play Store di Google.
  • Quando vogliamo leggere e-book acquistati dal Kindle Store, dobbiamo andare alla pagina di Amazon “Applicazioni di lettura Kindle gratuite”e scaricare quella che fa al caso nostro. Ci sono le versioni per Windows, Mac OS X, iPad, iPhone e Android (qui potete trovare KINDLE per desktop ).

Articolo a cura di Giulia Di Re, apparso su Tigullio News del 13/03/2015

Guida alla lettura di un e-book
Tag:                         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continua a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi