Una vita dedicata alla letteratura italiana. Un passato tra riviste e concorsi letterari. Un presente fatto di importanti collaborazioni culturali. Un futuro che affida agli e-book e a noi di Kymaera. Noi siamo orgogliosi di essere stati scelti da chi ha così tanta esperienza da raccontarci e da insegnarci. Tra pochi giorni uscirà il suo primo e-book, SHAKIRA – UNO SGUARDO DAL CUORE, ma i progetti in cantiere sono tanti.

Allora ve lo presentiamo: Bonifacio Vincenzi.

Chi è Bonifacio Vincenzi?
Bella domanda a cui è davvero difficile rispondere. Credo di essere un uomo in cammino. E come tutti gli uomini ho solo coscienza dei miei passi. Tutto il resto è mistero che cerco in qualche modo di svelare con la letteratura.

Qual è il tuo percorso letterario?
Tortuoso, difficile, lontano da me, tutto rivolto verso l’Altro. Da bambino, quando non sapevo ancora scrivere, già sognavo di diventare uno scrittore. Ma, a parte qualche raccolta di poesie giovanili, fino a cinque anni fa avevo pubblicato veramente poco di mio. In pratica ho passato gran parte della mia vita a occuparmi delle opere degli altri. Ho diretto due riviste importanti di letteratura La colpa di scrivere e Il Fiacre N. 9. Nel 1985 ho fondato Il Musagete, partito come itinerario culturale e tuttora attivo come Istituto Culturale della Calabria. Con Il Musagete ho creato e organizzato centinaia di eventi. Alla fine mi ci sono voluti trent’anni per svincolarmi in qualche modo da tutto ciò che avevo creato e dedicarmi quasi esclusivamente alla mia scrittura.

Come è nata l’idea per SHAKIRA – UNO SGUARDO DAL CUORE?
Per caso. Nutro da sempre un grande amore verso la figura e l’opera di Gabriel García Márquez. Una volta lessi una sua dichiarazione dove lui parlava in toni entusiastici della pop star colombiana. La cosa mi sorprese e mi incuriosì. Di Shakira sapevo veramente poco. Quando decisi di approfondire per conoscerla meglio, capii perfettamente la visione di García Márquez su di lei. Shakira è molto più di una cantante. Penso che lei abbia fatto un grande lavoro su se stessa per imparare a sentire e a dare sempre di più al suo pubblico. Lei, sia come artista che come donna, è, per certe sue caratteristiche, a mio avviso, unica al mondo.

Quali sono i punti di forza di quest’opera?
È un’opera di difficile collocazione letteraria. E forse la sua maggiore forza espressiva è legata proprio a questa caratteristica. Si può leggere come un racconto, come un saggio, come un’opera poetica, come una biografia dell’anima. Mi sono divertito a mischiare i generi. È un’opera, insomma, che ho scritto con passione e con la stessa passione ancora riesco a rileggerla. Sono davvero curioso di vedere come verrà accolta dai lettori.

Il tuo è uno stile molto asciutto, quasi a far sembrare quello che scrivi frutto del tuo flusso di pensieri.
Sì, questo è vero. Parto sempre da un’idea. La cullo dentro di me, la rafforzo ed aspetto il momento opportuno per buttarla giù. L’attesa può durare qualche settimana, qualche mese o, a volte, anche degli anni. Ma quando poi inizio, la scrivo di getto e non ho pace finché non la finisco. A volte ho quasi l’impressione che l’opera si scriva da sola.

Nel tuo e-book citi alcuni personaggi importanti per la vita di Shakira. Quale è stato il loro contributo nella crescita della cantante?
È stato sicuramente importante anche se, come scrivo nel libro, gli incontri fondamentali nella vita di Shakira sembrano intrecciati da un filo invisibile. Si ha quasi l’impressione che tante energie incarnate corrano in soccorso del suo sogno e che non possano proprio fare a meno di dare il loro apporto per l’affermazione dell’artista nel mondo.

Quale contributo possono dare personaggi come Shakira al mondo di oggi?
Shakira è una persona autentica. È una donna moderna ma questo non le impedisce di rimanere legata ai valori della tradizione. Porta avanti una carriera luminosa e mondiale ma nello stesso tempo riesce ad essere madre e compagna ammirevole. È di sicuro un buon esempio per i giovani che la amano tanto.

Cosa ti aspetti dalla pubblicazione in edizione digitale del tuo libro?
A mio avviso, il libro merita di essere letto. Ma la mia opinione è troppo interessata per contare qualcosa. Quindi, l’unica cosa sensata da fare è confidare nella benevolenza dei lettori.

SHAKIRA – UNO SGUARDO DAL CUORE sarà disponibile nelle maggiori librerie on line dal 16 settembre.

Bonifacio Vincenzi, nome importante tra le pubblicazioni di Kymaera Edizioni!
Tag:                         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continua a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi