Esce oggi, 2 maggio, Il castello dei desideri, romance di Valentina Piazza, già nota a tante lettrici per i suoi libri ambientati in Scozia e pubblicati con Literary Romance.

Viola è una giovane donna che gestisce da sola il castello di Lavagna, una cittadina della provincia di Genova. È felice e ama il suo lavoro. All’improvviso la sua vita precipita quando il vecchio proprietario del maniero è costretto a vendere il castello. Un giorno si presenta un possibile acquirente, Valerio, giovane imprenditore di successo, bellissimo e pieno di fascino. La ragazza è intenzionata a rendergli la vita difficile ma, tra dispetti e sotterfugi, i due giovani inciamperanno nell’amore e in un tesoro dimenticato che riecheggia le famose nozze tra il conte Opizzo Fieschi e la nobildonna Bianca de’ Bianchi. La triste leggenda di Cecilia e un amore che sembra giungere a noi direttamente dal passato fanno da contorno ad una fiaba romantica in chiave moderna.

Conosciamo meglio Valentina e il suo mondo!

Ben arrivata, Valentina. Descriviti con tre aggettivi ai nostri lettori.

Mi trovo sempre in difficoltà quando devo parlare di me, ma direi: creativa, altruista e romantica.

Creatività e romanticismo si rispecchiano molto nella tua attività di scrittrice. Come è nata la passione per la scrittura?

Devo dire che ho sempre scritto e letto moltissimo. Scrivevo già da piccola e, durante tutta la durata delle scuole, ho continuato. Ho iniziato a pubblicare un paio di anni fa, spinta da un’amica; prima invece facevo leggere le mie storie solo a pochi conoscenti.

In questo nuovo progetto, Il castello dei desideri, si parla di amore ma anche di storia e cultura locale. Come è nata l’idea per questo romanzo?

L’idea è nata per rendere omaggio alla festa che anima ogni 14 agosto Lavagna, la cittadina in provincia di Genova in cui è ambientato. Mi affascinava l’ipotesi di un castello e di un segreto che aleggiasse attorno al nome dei Fieschi (una delle famiglie di nobiltà feudale più importanti della Repubblica di Genova, ndr).

Chi sono i protagonisti di questa storia?

Protagonista principale è Viola, la ragazza che gestisce il castello di Lavagna, dove si svolgono le vicende del racconto. L’altro protagonista è Valerio, intenzionato ad acquistare lo stesso castello, all’interno del quale si muove anche un’antica e inquietante presenza: Cecilia, una giovane dal passato oscuro e doloroso.

Lavagna e il Golfo del Tigullio

Che legame hai con la Liguria e il Tigullio, terra che ti ha adottato da qualche anno?

Prima di viverci, per molti anni sono venuta in vacanza proprio a Lavagna; poi mi sono sposata con un ragazzo originario della zona e mi sono trasferita. All’inizio è stato difficile, lo ammetto, ma ora sto riuscendo a trovare il mio spazio. Il territorio è bellissimo, circondato dal mare e dai monti, e penso che possa offrire molte possibilità.

Torta dei Fieschi

La Torta dei Fieschi è parte integrante del romanzo, nonché cardine delle feste estive lavagnesi. Cosa rappresenta per te e per i tuoi protagonisti?

La Torta dei Fieschi è uno dei fulcri del racconto; intorno al matrimonio di Opizzo e Bianca, i conti Fieschi, si dipana un mistero da risolvere… Per me è una festa stupenda, il vero centro di tutti gli eventi estivi della zona, una festa così bella che è impossibile privarsene! Quando ero piccola sognavo di sfilare come contessa, lo confesso! E, un anno, sono riuscita a prendere parte al corteo: è stato bellissimo.

Non hai ancora finito una storia che già metti meno ad un’altra. Quali sono i tuoi progetti futuri?

Tanti, tanti, tantissimi e molto emozionanti. Alcuni sono ancora segreti, ma spero di poterli svelare presto! Ci sarà un libro molto emozionante, uno storico e poi, anche un thriller!

Se ancora non lo aveste capito, Valentina è piena di idee, energie e voglia di stupirvi con le sue storie!

Potete trovare Il castello dei desideri in e-book in tutte le librerie online e in edizione cartacea sul nostro sito, su Amazon e presto nelle librerie del Tigullio. Per tutte le altre librerie fuori zona, suggerite al vostro libraio di fiducia di dare un’occhiata a questo link.

Buona lettura!

Intervista a cura di Annalisa Panesi

Amore, storia e tradizione nel nuovo romance di Valentina Piazza
Tag:                                                         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continua a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi